Home Su Commenti Notizie Link Ricerca Comunicazioni
 Cerimonia a Balze di Verghereto
Precedente Home Su Successiva

 

 CERIMONIA A BALZE DI VERGHERETO

 Il 21 aprile 2007 a Balze di Verghereto (Forlì) si è svolta una solenne cerimonia organizzata dalle Autorità locali, civili e religiose, per la traslazione della salma di "Frate Vincenzo Minutello" dal cimitero di Balze all'eremo di Sant'Alberico, ove aveva trascorso in penitenza alcuni anni come diacono, compagno e prosecutore di Don Quintino Sicuro, sacerdote eremita e sottufficiale della Guardia di Finanza.

Alla cerimonia erano presenti le sezioni ANFI di Porlezza, Olgiate Comasco, Dongo e Gravedona con bandiera; le Associazioni "Amici di don Quintino" con i rispettivi presidenti e labari di Melissano (LE), Montegallo (AP) e Sarsina (FC); e di altra Associazioni e Autorità locali. Erano inoltre presenti rappresentanze della cittadina di Balze e di altre località dell'alto Savio.

La salma dal cimitero di Balze ha raggiunto, in corteo, l'Eremo attraverso il sentiero che dalla località "Capanne" prosegue con la maestà della Via Crucis, piena di pietruzze lasciate come devozione dai pellegrini. Il suono dolce e festante della campana del romitorio ha salutato il ritorno di frate Vincenzo alla sua casa, ove insieme a Don Quintino delle Fiamme Gialle, indossando il saio francescano essi hanno svolto un lungo periodo di penitenza insieme, alla ricerca di valori affascinanti di fede verso le vie del Signore, procedendo anche alla ricostruzione dell'immobile, cioè l'Eremo, ridotto in condizioni non più idonee alla convivenza umana.

Il Vescovo Antonio Lanfranchi, assistito da numerosi sacerdoti intervenuti dalle parrocchie della diocesi, ha celebrato la Santa Messa. Al termine del rito religioso la salma è stata tumulata nel giardino, a poca distanza dalla tomba di Don Quintino.

Le rappresentative delle sezioni ANFI hanno, poi, reso omaggio alla tomba del sottufficiale della Guardia di Finanza Don Quintino Sicuro.

 

(Foto) Balze di Verghereto, cerimonia di traslazione della salma del frate Vincenzo Minutello all'eremo di S. Alberico. La salma dal cimitero di Balze ha raggiunto in corteo l'Eremo di S. Alberico

 (dal periodico mensile dell'Associazione Nazionale Finanzieri d'Italia "Fiamme Gialle" n. 8 - 2007)