Home Su Commenti Notizie Link Ricerca Comunicazioni
 Sant'Alberico rosario per don Quintino Sicuro
Precedente Home Su Successiva

 

Sant’ Alberico: rosario per don Quintino Sicuro

SANT’ALBERICO (kb) – Oggi, in occasione dell’anniversario della nascita di don Quintino Sicuro, l’eremo di Sant’Alberico si riempirà di fedeli che si accingeranno a recitare il rosario in sua memoria. L’eremo dove il religioso visse in ritiro tra il 1954 e il 1968 ospiterà celebrazioni eucaristiche e momenti di preghiera a cui prenderanno parte comitive di fedeli provenienti da tutto il comprensorio del comune di Verghereto.

Ma la singolarità dell’evento sta soprattutto nel fatto che nello stesso momento in cui sarà celebrata la funzione religiosa, anche a Melissano di Lecce, paese natale di Don Quintino, in contemporanea con Sant’Alberico sarà recitato un santo rosario in memoria dell’eremita.

Oggi don Quintino avrebbe festeggiato 88 anni e le due realtà di Verghereto e Melissano, se pur così distanti, unite in gemellaggio festeggeranno in maniera religiosa la ricorrenza.

Dal novembre del 2006 il comune di Verghereto e quello di Melissano si sono uniti in gemellaggio, dando inizio ad iniziative soprattutto legate alla figura di don Quintino.

Dalle 18,30 verrà recitato il rosario e dalle 19,00 si procederà con una celebrazione eucaristica. In seguito si svolgerà la preghiera alle tombe degli eremiti e in conclusione  della giornata i partecipanti potranno prender parte ad un ritiro conviviale nel cortile dell’eremo.

Don Quintino partito dalla Puglia, arrivò a Sant’Alberico nel 1954 e qui si dedicò ad un lavoro intenso, ricostruendo e rendendo più grande ed ospitale l’eremo. Il 26 dicembre 1968, morì a soli 48 anni sul Monte Fumaiolo in un ultimo slancio di generosità, mentre si apprestava a compiere il suo ministero sacerdotale.

(tratto dal Carlino di Cesena del 29 maggio 2008)