Home Su Commenti Notizie Link Ricerca Comunicazioni
 Preziosità del sil...
Precedente Home Su Successiva

 

 

Se vuoi essere un seminatore di pace, ecco ciò che devi sapere:

LA PREZIOSITA’ DEL SILENZIO

Il silenzio è mitezza:

quando non rispondi alle offese,

quando non reclami i tuoi diritti,

quando lasci a Dio la tua difesa e il tuo onore!

Il silenzio è magnanimità:

quando non riveli le colpe dei fratelli,

quando perdoni senza indagare nel passato,

quando non condanni, ma intercedi nell’intimo.

Il silenzio è pazienza:

quando soffri senza lamentarti,

quando non cerchi consolazioni umane,

quando non intervieni, ma attendi che il seme germogli.

Il silenzio è umiltà:

quando taci per lasciare emergere i fratelli,

quando celi nel riserbo i doni di Dio,

quando lasci che il tuo agire sia male interpretato,

quando lasci ad altri la gloria dell’impresa.

Il silenzio è fede:

quando taci perché è lui che agisce,

quando rinunci alle voci del mando, per stare alla sua presenza,

quando non cerchi comprensione,

perché ti basta essere conosciuto da lui.

Il silenzio è saggezza:

quando ricorderai che dovremo rendere conto di ogni parola inutile,

quando ricorderai che il diavolo è sempre in attesa di una tua parola

imprudente per nuocerti e uccidere.

Infine il silenzio è adorazione:

quando abbracci la croce senza chiedere il perché,

nell’intima certezza che questa è l’unica via giusta.

(Giovanni della Croce, + 1591)

Offriamo questo messaggio sulla "preziosità del silenzio", desunto dagli scritti di S. Giovanni della Croce ed auguriamo all’Associazione "Don Quintino" di vivere l’unione con Dio nel silenzio interiore per dimorare in Lui non per qualche istante, ma in modo permanente, abituale.

S. Simone, 9 marzo 1998                   Le Carmelitane di S. Simone


Ultimo aggiornamento: 16-11-07